Il Festival delle Mongolfiere

“Quando camminerete sulla terra dopo aver volato, guarderete il cielo perché là siete stati e là vorrete tornare.”

(Leonardo da Vinci)

Il sogno di volare accompagna la storia dell’uomo dall’antichità. Dal mito di Dedalo e Icaro in poi, molti sono i racconti e le cronache dei tentativi, generalmente fallimentari, compiuti da temerari sperimentatori. Nel secolo dell’Illuminismo, però, ci fu un evento che cambiò la storia del volo: in Francia nacquero i fratelli Montgolfier e con loro qualcosa destinato ad entrare nel mito: la Mongolfiera. Mezzo di trasporto romantico, protagonista del libro Il Giro del mondo in 80 giorni di Verne, la mongolfiera continua oggi, a distanza di secoli, ad esercitare un grande fascino su curiosi ed appassionati. Sarà quella foggia che poco è cambiata negli anni, sarà l’emozione di volare “a viso aperto” e non chiusi in un aereo, sarà il brivido di ammirare il mondo da una prospettiva completamente diversa, rimane il fatto che eventi come il Festival delle Mongolfiere di Paestum sono un’occasione unica che i romantici non dovrebbero lasciarsi scappare. Dal 28 settembre al 6 ottobre il Festival delle Mongolfiere di Paestum permetterà a tutti di librarsi in volo a bordo di una mongolfiera e ammirare dall’alto l’Area Archeologica.

Scarica il programma completo del festival-delle-mongolfiere